Temporary ICH

Il progetto si propone di promuovere le eccellenze del patrimonio culturale italiano attraverso un medium popolare e di forte impatto visivo: il tatuaggio temporaneo; un oggetto performativo tramite il quale il soggetto diviene testimonial del patrimonio culturale e promotore di uno specifico stile di vita.

Temporary Italian Cultural Heritage è un progetto aperto, declinabile su ordinazione per Musei civici, aziendali, etnografici, di storia naturale e distretti territoriali. E’ stato realizzato per Museo Enzo Ferrari, Modena; Biennale Internazionale del Merletto, Cantù; MadeINmilano per OfficinAtipica.

PROGETTO PUBBLICATO – Tra i vincitori di DAB IV, design per artshop e bookshop Comune di Modena (Giovani d’Arte) e MiBAC. Menzione d’onore a Ribalda Design, Bologna.